Guide

Gardaland con i Bambini: Guida Completa

gardaland_fantasy

Quest’anno hai deciso di andare a Gardaland con i tuoi bambini? Ecco allora una guida utile con consigli pratici e mirati per rendere la tua vacanza perfetta e indimenticabile!

Gardaland è uno dei parchi di divertimento più belli d’Italia. Attrazioni, show e il magico acquario, ovunque è un’esplosione di colori e si respira un’aria di festa e di allegria.

Quale posto migliore allora dove portare i propri bambini e vederli sorridere per tutto il giorno? Se sono piccoli l’ideale è la zona Fantasy: a partire dalla giostra dei cavalli all’albero di Prezzemolo, tutto è pensato per la loro gioia. L’ideale sarebbe portarli a Gardaland a partire dai sei anni d’età ma se avete bambini di 3 o 4 anni soffermatevi in quest’area e limitatevi magari a una semplice passeggiata per visitare il resto del parco (potete anche noleggiare il passeggino). Molte attrazioni infatti sono vietate al di sotto del metro e dieci di altezza (quindi i vostri bambini non potranno salire) senza contare l’attesa in coda che può essere di una mezz’ora ma anche di un paio d’ore!

Munitevi di zaini e prevedete tutto l’occorrente: acqua, panini, snack, vestiti di ricambio, cappellini, occhiali da sole, fazzoletti di carta, salviettine imbevute e dei pratici impermeabili (su alcune giostre ci si bagna!). Per i mesi di luglio e agosto e fino al 9 settembre potrete godervi il parco dalle 10 del mattino fino alle 23. Per le restanti settimane di settembre invece è aperto dalle 10 alle 18.

Per quanto riguarda i biglietti, il costo attualmente è di 39,50 euro a persona, i bambini al di sotto di un metro d’altezza non pagano e per quelli con età inferiore ai 10 anni la tariffa è ridotta. Da considerare però che ci sono dei pacchetti-famiglia che permettono di risparmiare un po’ sul totale e il consiglio è quello di acquistarli online prima della partenza, in modo da evitare di fare la fila anche all’ingresso. Il costo si riduce di molto scegliendo l’ingresso a partire dalle 18 e fino all’orario di chiusura.

LEGGI ANCHE:   Gardaland Sconti e Coupon Biglietti Halloween 2018

Se potete, prevedete un piccolo budget supplementare. Pur portandovi il pranzo a sacco, nel parco troverete negozi pieni di gadgets e giocattoli che per i bambini rappresentano un’enorme tentazione! Sotto il caldo estivo è facile sentire il bisogno di una bibita fresca o di un gelato o semplicemente di un caffè per ricaricarsi un po’. Considerate che sulle attrazioni vengono scattate di continuo foto che poi vengono proposte all’uscita, ad un prezzo medio di cinque euro ciascuna. Alcune sono davvero divertenti ed esilaranti, impossibile resistere alla voglia di acquistarle!

Infine qualche consiglio di tipo davvero logistico e organizzativo ma salva-giornata! Innanzitutto munitevi di una mappa del parco: cominciate con un tour panoramico ma seguendo un percorso ordinato, in modo da evitare di girare “a vuoto”, perdendo tempo e con il rischio di non riuscire a visitare tutto il parco, che è davvero immenso! Nelle ore più calde preferite le attrazioni acquatiche e riservatevi le altre per il tardo pomeriggio. Scegliete di vedere almeno uno spettacolo, ne vale davvero la pena. E non dimenticate di dare un’occhiata al meteo se avete la possibilità di scegliere il giorno da dedicare a Gardaland: in caso di pioggia il biglietto non è rimborsato.

Vuoi continuare a Risparmiare?

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nuove offerte via email, Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Unisciti a 182 altri iscritti

Tag