Guide

Gardaland senza code: i periodi migliori per evitare code

Sono molti i visitatori che ogni anno varcano i cancelli di Gardaland, parco divertimenti numero uno in Italia, trovandosi ad affrontare lunghe code per accedere alle attrazioni. In quale periodo sarebbe meglio accedere al parco per evitare la congestione estiva? Scopriamolo insieme!

Quali sono i periodi di maggior affluenza al parco?

Quando si decide di visitare il parco divertimenti di Gardaland è bene sapere che esistono dei periodi che dovrebbero essere evitati proprio per scongiurare lunghe attese in fila alla attrazioni. I week end, indipendentemente dalla stagione, sono sempre i più affollati, lo stesso vale anche per i ponti e per le feste comandate, complici la chiusura delle scuole e la sospensione delle attività lavorative. Se non potete proprio fare a meno del week end, consigliamo vivamente di visitare il parco durante la giornata di domenica che, solitamente, è sempre meno caotica del sabato. Gli eventi particolari richiamano sempre molte persone, se ne tenga quindi conto per le giornate del 16 Giugno in occasione della Notte bianca e del 31 Ottobre per l’Halloween Night.

Il periodo migliore per visitare il parco

Il parco apre ai visitatori l’ultima settimana di Marzo, in questo periodo fino a circa metà giugno, data che coincide con la fine delle scuole, Gardaland appare particolarmente vivibile. Nel periodo primaverile è senza ombra di dubbio facile poter accedere alle attrazione facendo al massimo venti minuti di coda o meno anche per le attrazioni più gettonate. Si consiglia di visitare il parco anche durante i giorni di tempo incerto, la pioggia infatti scoraggia notevolmente le famiglie nonostante molte delle giostre siano al coperto. Se si ha a disposizione solo il periodo tra Giugno e Luglio, consigliamo vivamente l’acquisto di un biglietto serale, molte persone infatti decidono di abbandonare il parco per dirigersi verso le proprie città di provenienza, lasciando agli altri più tempo per godersi le attrazioni.

LEGGI ANCHE:   Come organizzare una giornata a Mirabilandia con i bambini

Agosto, un mese da evitare. Via libera invece per il Magic Winter

Se volete visitare il parco in maniera vivibile e sostenibile, evitate accuratamente il mese di Agosto, in questo periodo infatti oltre ai turisti italiano troviamo molti stranieri che decidono di passare alternativamente le loro vacanze sul lago di Garda. Se proprio non potete evitare questo periodo consigliamo di vedere il parco in due giornate, magari aiutandovi con un passa apposito per saltare la fila, il Gardaland Express. Durante il mese di Dicembre si assiste invece al Magic Winter. In questa occasione il parco si addobba a festa per celebrare il Natale, il freddo riduce di molto l’affluenza, sarebbe quindi un periodo da sfruttare.

Vuoi continuare a Risparmiare?

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nuove offerte via email, Inserisci il tuo indirizzo e-mail

Unisciti a 182 altri iscritti

Tag